SPARASPILLI COL SUO CLASSICO MANDOLINO
SPARASPILLI COL SUO CLASSICO MANDOLINO
GLI AMICI BRINDANO A SPARASPILLI
GLI AMICI BRINDANO A SPARASPILLI
TOPOLINO E GUERINO CANTANO IN ONORE DI SPARASPILLI
TOPOLINO E GUERINO CANTANO IN ONORE DI SPARASPILLI
LA TARGA A PERENNE MEMORIA POSTA SUL PONTE
LA TARGA A PERENNE MEMORIA POSTA SUL PONTE
GEPPINO CUOMO E CARLA LAURO
GEPPINO CUOMO E CARLA LAURO

ANTONIO LUBRANO NEL PAGINONE ODIERNO CI PARLA DELLA CASTELLANA DEL BORGO

LA CASTELLANA DELLA CONGREGA DEL BORGO ANTICO APPRODA ALLA BIBLIOTECA ANTONIANA - IN UN AFFOLLATO INCONTRO ALLA CASA DELLA CULTURA A ISCHIA I CURATORI DEL LIBRO GIORGIO MIGLIACCIO E FRANCESCO ESPOSITO DEVOTI DI MARIA IMMACOLATA DI COSTANTINOPOLI NE HANNO PARLATO COL PROF. UGO VUOSO, CATERINA MAZZELLA E LUCIA ANNICELI - CATERINA MAZZELLA :”UN AFFASCINANTE RACCONTO TRA STORIA,CULTURA ,FEDE E TRADIZIONE DA PARTE DEI BRAVISSIMI CURATORI E DEL PROF . UGO VUOSO CHE CON CONSUETA MAESTRIA, HANNO OFFERTO AI PRESENTI UNA BELLA PAGINA DI STORIA ISOLANA”.- IL GOLFO IL QUOTIDIANO DELL’ISOLA D’ISCHIA SULL’ARGOMENTO PUBBLICA OGGI LUNEDI’ 24 OTTOBRE 2022 UNO SPECIALE A COLORI CON L’ ARTICOLI DI ANTONIO LUBRANO E CON LE FOTO DI GIOVAN GIUSEPPE LUBRANO FOTOREPORTER – IL SERVIZIO COMPLETO PUO’ ESSERE VISTO E LETTO IN PDF ANCHE SU INTERNET AL SITO ON LINE ILGOLFO24.IT

SAVIO:" PINETE ABBANDONATE, COSI' FERRANDINO CHIEDE IL CONSENSO ALLA CITTADINANZA

di gennaro savio

VERGOGNOSO A ISCHIA, IL COMUNE NON PROVVEDE A PULIRE LA PINETA MIRTINA E SALTA EVENTO PER GLI ALUNNI DELLE ELEMENTARI, GENNARO SAVIO: “IL SINDACO ENZO FERRANDINO CHIEDA SCUSA AI BIMBI E A TUTTI GLI ISCHITANI”

Questa mattina è saltato l’evento dedicato ai bambini della scuola elementare di Ischia perché il Comune non ha provveduto a far ripulire la pineta Mirtina da erbacce e sporcizia di cui è ricolma da mesi. Si tratta di un fatto gravissimo la cui responsabilità politica ed amministrativa ricade totalmente sull’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Enzo Ferrandino il quale bene farebbe a chiedere umilmente scusa ai bambini e a tutti gli ischitani che, è bene ricordarlo, il 12 giugno hanno la grande possibilità di mandarlo a casa.

GENNARO SAVIO: “ENZO FERRANDINO QUANDO SI DECIDE A FAR RIPULIRE DALLE ERBACCE GLI SPAZI ESTERNI DELLA SCUOLA “MARCONI” E A FAR RIAPRIRE LA PALESTRA”

“Da tempo la palestra del plesso Marconi è inutilizzabile da parte degli alunni perché in un totale stato di degrado con muffe e piena di oggetti ingombranti non appartenenti alla scuola, alunni che sono impossibilitati a svolgere l'attività fisica anche all'esterno del plesso perché da ottobre il comune non ha mai provveduto alla pulizia dei giardini”. E’ questo quanto alcuni genitori mi hanno riferito fuori la scuola. Ma possibile che l’amministrazione comunale arrivi a tanto nel penalizzare i più piccoli? Enzo Ferrandino, a quanto restituire la palestra ai ragazzi e ripulire dalle erbacce gli esterni della scuola? Possibile che non proviate imbarazzo e vergogna per questo modo di disamministrare e che penalizza i nostri alunni? Agli ischitani il mio invito a mandarlo a casa, il 12 giugno prossimo, assieme agli amministratori comunali uscenti che da anni dimostrano di non essere all’altezza di amministrare un territorio come il nostro.

INTERESSANTE INIZIATIVA DI NUICOLA GIOBA

L'ARTISTA ISOLANO NICOLA GIOBA ha intrapreso un'ottima iniziativa, iniziando un corso di scultura per bambini. A volte basta una molla, una spinta e possosno esserer scoperti gli artisti del futuro che possono avere capacità che non sanno di avere. Nicola Gioba man mano si sta ponendo all'attenzione generale con le sue opere scolpite su pietra e su legno. Sarebbe ora che le amministrazioni ischitane lo prendessero in seria considerazione epr fargli mettere le sue opere a disposizione di tutti nelle piazze dei singoli comuni

questa è l'arte di Luciano Di Meglio

per ammirare i lavori artistici di Luciano Di Meglio, non c'è bisogno di apsettare altre msotre dell'artista, basta andare ad ischia ponte e visitare il suo negozio, si troveranno opere incredibilmente belle da osservare minuziosamente.

forio fa il pieno alla festa di sant'anna

Grande soddisfazione per i riconoscimenti che premiano il notevole ed incantevole lavoro dei costruttori Antonio Cutaneo, Franco Vito D'Ambra, Pasquale di Massa, Luigi Castaldi, Pasquale Matarese (nella foto insieme al Presidente Ciotola, il Direttore Artistico M° Gaetano Maschio, il coordinatore Ciro Piro).

🥇 Siamo orgogliosi soprattutto per la partecipazione di tantissimi giovani alle fasi di costruzione ed interpretazione; per essere riusciti a fare rete con altre valide realtà associative; per l'entuasiasmo visto negli occhi di tutti.

🥇 Grazie di cuore a tutti coloro che, in un modo o nell'altro, hanno contribuito a questo successo